Immigrato, preparati a pagare.

Il 2012 si apre con una stangata per le tasche degli stranieri che vivono in Italia. E’ in arrivo, a partire dal 30 gennaio, una nuova tassa – prevista tra gli 80 e i 200 euro a seconda dei casi – che gli immigrati dovranno versare ogni volta che chiedono o rinnovano il permesso di soggiorno. La tassa – gia’ prevista dalle legge sulla sicurezza del 2009 ma finora rimasta sulla carta – e’ ora realta’, grazie a un decreto firmato a ottobre dagli allora ministri dell’Interno e dell’Economia Roberto Maroni e Giulio Tremonti, pubblicato il 31 dicembre in Gazzetta Ufficiale. Questa è la bella notizia che  si legge su Rainews24.it il secondo giorno dell’anno nuovo.

Ora mi chiedo se tutto questo è giusto? In base a quale criterio è stato deciso e se un decreto del governo del “psiconano” possa continuare a fare danni anche dopo la sua cadutta.

Non mi rimane che aspettare l’intervedo dell governo dei sacrifici e dell’equità con la speranza che non sia una continuazione di Berlusconi ma un cambiamento in bene.

Annunci

Pubblicato il 2 gennaio 2012, in Consigli di Lettura, Politica con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: