Parma: Clan-Destino-Day

In Italia vivono più di cinque milioni di stranieri legalmente e una piccola parte di clandestini il cui numero preciso non si sa. Nonostante questo la città che ha avuto il primo posto per l’integrazione, Parma, non ha dimostrato di dare molto rilievo al Clandestino Day che si è celebrato oggi in tutto il paese. Il Presidente del Tavolo dell’Immigrazione, organo costituito dal Comune di Parma, sostiene di non essere riuscito ad organizzare niente in questo giorno dedicato ai più deboli in quanto impegnato con Ottobre Africano. Altrettanto oberato pare il Vice-Presidente di questo Tavolo, che è anche il Presidente della Comunità straniera più grande residente a Parma, il quale sta organizzando la Settimana Culturale Albanese. Dalle autorità locali non sono riuscito ad avere motivazioni in merito al fatto che ad un giorno dedicato ad un tema così importante e delicato non sia stato dato il giusto peso né esso sia stato sentito con la dovuta sensibilità politica. Gli unici eventi organizzati in città sono stati quelli dell’Associazione Migrazioni che ha realizzato una lezione d’italiano di un’ora e mezza in una piazza cittadina coinvolgendo pochissimi cittadini extracomunitari rappresentativi però di molti paesi. Il programma dell’Associazione proseguiva poi con una cena Pakistana e un Teatro di Strada, tutte iniziative seguite e curate con passione dal Presidente Nico che viene anche affettuosamente chiamato Gandhi. Grazie a persone come queste si è data voce, nella giornata a loro dedicata, a tutti quei clandestini che proprio per la loro condizione non possono averne. Ritengo che questo compito avrebbe dovuto assumerlo anche il Comune e il potere politico, specialmente quello che si compone di Tavoli e di ex-clandestini che dovevano comprendere più di altri la rilevanza e la necessità di grande solidarietà nella celebrazione di questa giornata.

per GliItaliani , MixaMag

Annunci

Pubblicato il 25 settembre 2010, in di tutto e di più con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. concordo

  2. Parteciperebbero in massa al brainless cityzen day !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: