Fateci girare, non prendeteci in giro!

Fino a ieri mi illudevo di vivere in una città ordinata e ben organizzata ma la smentita mi è stata chiara e si è rafforzata ogni qual volta ultimamente ho riflettuto sulla gestione di questa città. Mi vorrei soffermare su uno degli organi più rappresantativi di questo comune: la Polizia Municipale. A fine Dicembre del 2009 a Parma ha nevicato: l’intera città si è trovata in un caos enorme e più che mai, a mio avviso, ci sarebbe stato bisogno della polizia municipale per le strade in quanto a causa della neve la segnaletica non era visibile chiaramente. Su questo aspetto tutti i residenti di Parma hanno notato la assoluta latitanza dei vigili.Proprio nei momenti di più grande bisogno questi non si sono fatti vedere perchè, a mio parere, il loro unico obiettivo non è di servire i cittadini e seguire le varie problematiche della viabilità risolvendole ma è quello di fare incassi il più possibile multando ogni malcapitato che si trovi a dover parcheggiare in posti non previsti a causa dello scarso numero di parcheggi rispetto ai fabbisogni della città. La loro tipica giornata lavorativa è quella in buone condizioni climatiche, con il blocchetto in mano pronti a scatenarsi multando la gente. Secondo me prima di preoccuparsi a fare le multe dovrebbero preoccuparsi di mettere le strade a posto e poter consentire ai cittadini di parcheggiare, di verificare se la violazione è avvenuta per una carenza strutturale del comune stesso, per esempio, che vende i pochi posti auto in città a prezzi orari carissimi. Mi amareggia la filosofia del comandante di questo corpo di polizia in quanto non si preoccupa, avendone il dovere, di risolvere i problemi per il bene dei cittadini ma solo di gonfiare le casse del comune gravando ancora una volta sui più deboli. Prima di scrivere questo post sono andato a curiosare sul sito web della polizia municipale e devo dire che sono rimasto deluso in quanto nel 2010 questo corpo di polizia non ha una pagina web completa e strutturata,o meglio, dispone del sistema del pagamento delle multe on-line ma non non informa adeguatamente i cittadini.

Annunci

Pubblicato il 26 gennaio 2010, in Consigli di Lettura con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 8 commenti.

  1. Non ho parole! è tutto un continuo rubare! è sempre il povero cittadino a pagarne le conseguenze!

  2. bravissimo Bajrak, sei un ragazzo pieno di coraggio.
    Se ti può consolare ho visto dei vigili che hanno multato una mamma che correva dalla figlia morente in ospedale, e noi credevamo di vivere in una città ordinata e ben organizzata, ricrediamoci allora……

  3. Forse esagero un po, ma io sostengo che l’ unica cosa organizzata in Italia è la malavita !!

  4. ma… la domanda nasce spontanea… come mai in italia si arriva sempre tardi su tutto… e nessuno riesce a sbloccare la situazione…bel paese fatto solo di bugie, bugie, e bugie e false promesse su tutto… senza risolvere niente… questa è l’italia…

  5. io qlc mese, dopo aver fatto 20km da parma a fornovo x andare dal mio doc..causa forte influenza con frebbe..mi reco in posta di via pastrengo..x inviare la raccomandata all’inps..e come sapete il parcheggio la’ e’ molto strimizzito,dopo vari giri alla ricerca di 1 posto dove parcheggiare.stanca e stressata..la mollo 10min fuori dalla posta sul marciapiede con le doppie luci accese..da premettere ke erano le 12.30..beh appena uscita dalla posta non mi trovo la multa???con orario 12.35???stanno appostati negli angoli x vedere il malcapitato fare la mossa sbagliata…78euro di multa….ma io dico…se il parcheggio della posta e’ striminzito???e nn ci sta da parcheggiare ke nn sul marciapiede….voi vigili lo sapete…mah allora lo fate apposta???nn siete dalla parte del cittadino, nn ci siete quando servite,ma quando ci sta da multare saltano fuori come funghi..febbricitante son andata a casa delusa e demotivata da questa citta’ke pretende e nn da’………….

  6. non si puo’ pagare multe salatissime in continuazione e’ ora di smetterla comuni vigili adesso basta arricchirvi delle tasche dei poveri cittadini.fate piu parcheggi o perlomeno cercate di togliere quelle strisce blu oltretutto sono orrende

  7. tutto questo e’ diventato insopportabile.basta ai comuni che tolgono soldi alle tasche dei cittadini,vigili e’ facile scrivere una multa per voi,ma non pensate a quanta fatica facciamo a trovare un parcheggio?per non parlare delle strisce blu orrende!

  8. verso dicembre mi ero trasferita da poco a soragna ,il mercato lo fanno il lunedi’ di solito e un sabato parchegio auto nelle mie strisce bianche tranquilla arrrivavo stanca da lavoro nebbia e freddo.la domenica mi alzo vado per uscire la mia auto non c era piu’!c era mercato gastronomico vi giuro non ho visto nessun avvertimento , alla fine della storia ho dovuto sborsare 140 euro x togliere la mia auto dal carro attrezzi di sissa piu’ la multa .bel italia,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: